Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Biathlon: Vittozzi quarta nella pursuit a Hochfilzen, Wierer 17a

Biathlon: Vittozzi quarta nella pursuit a Hochfilzen, Wierer 17a

Successo della svedese Oeberg. Tra gli uomini dominio Norvegia

ROMA, 09 dicembre 2023, 16:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Quarto posto per Lisa Vittozzi nella pursuit femminile di coppa del mondo di biathlon a Hochfilzen, in Austria, vinta dalla svedese Elvira Oeberg. Seconda nella sprint di venerdì, Oeberg è rimasta a lungo a contatto con Ingrid Tandrevold a giocarsi la prima posizione e nel poligono conclusivo ha effettuato il sorpasso, approfittando di un errore della norvegese, costretta al traguardo ad arrendersi anche alla bella prova della svizzera Lena Haecki-Gross, seconda.
    Vittozzi ha impiegato poco per recuperare il minimo svantaggio accumulato nella sprint, purtroppo un errore nella terza serie al poligono le ha fatto perdere contatto dal trio che si giocava le posizioni sul podio, tuttavia la prova rimane ampiamente positiva. Leggero recupero anche per Dorothea Wierer, risalita dalla ventiseiesima alla diciassettesima posizione, nonostante due errori. In classifica generale Tandfrevold sale a 271 punti, inseguita da Jeanmnnot (nell'occasione tredicesima) con 251 punti e la stessa Vittozzi con 249.
    Nella gara maschile, dominio norvegese: vince Johannes Boe, che commette un solo errore al tiro e chiude davanti a Johannes Dale e al fratello Tarjei Boe. L'azzurro Tommaso Giacomel si piazza al 12esimo posto con 5 errori al tiro, mentre 25/o è Lukas Hofer, che commette sei errori.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza