Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mattarella: 'Combattere la piaga della corruzione è dovere delle Istituzioni'

Mattarella: 'Combattere la piaga della corruzione è dovere delle Istituzioni'

'Legalità e onestà sono condizioni imprescindibili per una crescita giusta. Ognuno è chiamato a fare la propria parte'

ROMA, 09 dicembre 2023, 18:14

Redazione ANSA

ANSACheck

Sergio Mattarella - RIPRODUZIONE RISERVATA

Sergio Mattarella - RIPRODUZIONE RISERVATA
Sergio Mattarella - RIPRODUZIONE RISERVATA

"La corruzione altera la vita delle persone e attacca i diritti di ciascuno, corrode le fondamenta della società, mina lo Stato di diritto, altera i mercati. Combattere questa piaga - che riguarda tutti i Continenti - è un dovere delle Istituzioni e, al tempo stesso, un impegno etico e civile delle forze sociali, delle comunità, dei cittadini". Lo dice il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata internazionale contro la corruzione. 

"La Giornata internazionale contro la corruzione, proclamata dalle Nazioni Unite, si celebra nel ventesimo anniversario della Convenzione ONU contro la corruzione, che ha dato carattere universale a questa battaglia di civiltà e progresso, fornendo strumenti giuridici nuovi ai Paesi, rafforzando la collaborazione tra magistrature e forze di polizia, sostenendo misure comuni di prevenzione. È un'occasione importante per rilanciare il valore del contrasto al crimine e dell'affermazione della legalità", ha detto ancora il Capo dello Stato aggiungendo che "è un'occasione importante per rilanciare il valore del contrasto al crimine e dell'affermazione della legalità. La scuola, la cultura, lo spirito civico possono fare molto".

"Legalità e onestà sono condizioni imprescindibili per una crescita giusta e sostenibile. Di contro, la corruzione, i flussi illeciti di denaro, l'evasione fiscale tolgono ingenti risorse alla società in tutte le sue articolazioni" sottolinea Mattarella. "Pace, Giustizia e Istituzioni forti sono obiettivi - ricorda Mattarella - dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Traguardi globali che interessano il futuro stesso del Pianeta e la sua sostenibilità. Ognuno è chiamato a fare la propria parte".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza