Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sara Bongiovanni vince il Premio Il Battello a Vapore

Sara Bongiovanni vince il Premio Il Battello a Vapore

Con il fantasy Ellie Ervin. La maga senza magia

ROMA, 24 novembre 2023, 15:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

È Sara Bongiovanni, con il fantasy 'Ellie Ervin. La maga senza magia' la vincitrice del Premio Il Battello a Vapore per romanzi inediti per ragazzi e ragazze, arrivato alla 21/a edizione. La giuria ha scelto il libro vincitore tra i 260 manoscritti arrivati nei mesi scorsi con la seguente motivazione: "la grande cura dei personaggi, la piega di mistero che tiene con il fiato sospeso fino alla fine ed una scrittura vivace e scorrevole, fanno di 'Ellie Ervin' un fantasy dalle atmosfere potteriane che riuscirà sicuramente ad appassionare giovani lettrici e lettori.
    Le descrizioni sono quasi cinematografiche e rendono il suo universo fantastico non solo ricco, ma anche concreto e tangibile, senza mai annoiare o scadere nella pesantezza". Sara Bongiovanni ha presentato il suo romanzo al concorso con lo pseudonimo di I.L. Minstrel. L'autrice ha 33 anni, è di Peveragno, in provincia di Cuneo, ed è insegnante di scuola primaria. Il premio prevede la pubblicazione del romanzo vincitore nel catalogo del Battello a Vapore. La cerimonia di premiazione, oggi a Novara, del prestigioso riconoscimento che negli anni ha permesso di scoprire molti scrittori e molte scrittrici tra i più apprezzati del panorama della letteratura per ragazze e ragazzi, è stato organizzato da Edizioni Piemme e Il Battello a Vapore in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori, Il Circolo dei lettori di Novara e la Libreria La Talpa di Novara.
    La giuria è composta da Alessandro Gelso, responsabile editoriale del Battello a Vapore; Yvonne Campedel, vincitrice dell'edizione 2022 del Premio; Alessandro Barbaglia, scrittore e libraio; Sonia Donelli, BookToker e Nadeesha Uyangoda, scrittrice e giornalista. "Il premio Il Battello a Vapore è probabilmente il più longevo fra i premi per romanzi inediti per ragazzi. È sufficiente scorrerne l'albo d'oro per valutarne l'importanza: dal compianto Mino Milani, all'esordiente allora Luigi Garlando, dall'opera prima di Pierdomenico Baccalario all'amatissimo libro di Daniela Palumbo, e molti altri ancora" sottolinea Enrico Racca, direttore editoriale della Business Unit Ragazzi del Gruppo Mondadori.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza