Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Santa Barbara, nel Torinese 22mila interventi dei pompieri

Santa Barbara, nel Torinese 22mila interventi dei pompieri

Il bilancio durante la cerimonia per la patrona

TORINO, 04 dicembre 2023, 15:08

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sì è tenuta questa mattina al comando provinciale dei vigili del fuoco di Torino, in corso Regina Margherita, le celebrazioni della festa di Santa Barbara, patrona del corpo. Oltre le autorità militari sono intervenuti i rappresentati delle istituzioni. È stata anche l'occasione per fare il bilancio degli interventi che nel torinese sono stati in un anno 22mila con 7.993 richieste per incendi 1.679 incidenti stradali, 6479 soccorso persone di varia natura, 698 soccorso di animali, 1.539 per dissesti statici e verifica strutturale, 1.771 danni a causa acqua e 2.441 fughe gas, ricerche persone, rimozione alberi e apertura porta.
    Sono stati ricordati in particolare il crollo del tetto alla vecchia stazione ferroviaria di Porta Susa, l'esondazione di un fiume a Bardonecchia, l'incidente ferroviario a Brandizzo e l'incidente aereo a Caselle. A questi vanno aggiunti l'invio di squadre in Romagna per le alluvioni. Nel suo intervento il comandate provinciale, Vincenzo Bennardo, ha voluto ringraziare i suoi uomini, ma anche "le famiglie dei vigili del fuoco che permettono loro di lavorare e stanno a loro fianco, con sacrificio".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza