Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Alessandria, 43 nuovi carabinieri per 56 stazioni

Alessandria, 43 nuovi carabinieri per 56 stazioni

Sono 12le donne e un uomo genovese che conosce l'arabo

ALESSANDRIA, 04 dicembre 2023, 16:32

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono 43 i nuovi carabinieri assegnati al comando provinciale di Alessandria - guidato dal colonnello Massimiliano Rocco - già in servizio nelle 56 stazioni del territorio. Arrivano da tutta Italia e hanno frequentato le scuole di formazione a Velletri, Torino, Reggio Emilia, Taranto. In totale, 12 sono le donne e, da segnalare, la presenza di un militare genovese di origine marocchina, El Mahdi Khay, con una grande padronanza dell'arabo, è assegnato a Bistagno (compagnia di Acqui Terme).
    Ad Alessandria il tenente colonnello Silvio Mele comanda il reparto operativo. E' stato anche a Novara e Ivrea, all'antidroga di Torino e al pronto intervento di San Donato Milanese; non sono mancate le missioni all'estero, dal Medio Oriente ai Balcani. In città è arrivato dal nucleo tutela patrimonio culturale di Torino. Succede al generale Giuseppe Di Fonzo, congedatosi dopo 39 anni di servizio nell'Arma, gli ultimi 9 ad Alessandria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza