Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Biella sequestrati microcellullari e sim in carcere

A Biella sequestrati microcellullari e sim in carcere

Sinappe: "Controlli eseguiti dalla polizia penitenziaria"

BIELLA, 04 dicembre 2023, 13:20

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' stato un fine settimana di controlli in carcere a Biella, dove gli agenti della polizia penitenziaria hanno proceduto a sequestrare microtelefonini a diversi detenuti, secondo quanto riferisce il sindacato Sinappe.
    Il personale nel locale sartoria ha rinvenuto della sostanza stupefacente. Il comandante del reparto, dirigente aggiunto Daniele Cutugno, su autorizzazione del direttore Giacinto Siciliano, a capo di una squadra di poliziotti, ha eseguito persecuzioni in alcune camere detentive, trovando tre microtelefonini, uno smartphone di ultima generazione e tre carica-batterie. In un altro controllo sono state trovate due micro-sim e altri due carica-batterie. "Il Sinappe si complimenta con il comandante e la sua squadra che, nonostante l'allontanamento di 30 colleghi dall'istituto di Biella, gli eventi critici che si sono succeduti nell'ultimo periodo e la cronica carenza di personale, sta portando avanti una serrata indagine che, con mirate perquisizioni, sta conseguendo i suoi frutti", sottolinea il segretario Raffaele Tuttolomondo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza