Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Turismo nautico in crescita, la vacanza 2023 è in barca

Turismo nautico in crescita, la vacanza 2023 è in barca

Regioni e ministero Turismo nel progetto "Scopri dove ti porto"

PESCARA, 10 luglio 2023, 17:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con 7500 km di costa e 162.455 posti barca, di cui 67.983 nei 285 porti turistici, 44.805 negli approdi turistici e 49.667 in punti di ormeggio, l'Italia si presenta meta perfetta per il turismo nautico. Per valorizzarlo Regioni e ministero del Turismo hanno quindi sottoscritto, in collaborazione con Enit, un accordo di programma con cui hanno affidato ad Assonautica il compito di promuovere il progetto "L'Italia vista dal mare - Scopri dove ti porto" nell'ambito del Piano di promozione "Viaggio italiano - Scopri l'Italia che non sapevi". Nel progetto sono inseriti 17 itinerari - in fase di pubblicazione su Italia.it ed Enit.it - ispirati ad antiche rotte e fruibili da viaggiatori in possesso di un'imbarcazione o che ne abbiano noleggiata una. L'esperienza di viaggio in barca è anche sostenibile e slow, coniugando vita a contatto con la natura e desiderio di conoscenza dei luoghi, dei sapori, da Nord a Sud dello Stivale. Un tipo di vacanza che ha prodotto anche un incremento dell'indotto economico: per ogni euro di fatturato dell'industria nautica italiana se ne generano altri sette, in modo diretto e indiretto. E l'Organizzazione mondiale del turismo annuncia una crescita del turismo esperienziale del 57% entro il 2030.
    Le barche a vela della 35/a edizione di "Appuntamento in Adriatico", manifestazione ideata e organizzata da Assonautica italiana che si svolge da giugno a metà luglio, stanno attraversando le 7 regioni della costa adriatica e attraccano nei porti turistici. Alla navigazione uniscono la scoperta dell'entroterra, con le sue peculiarità culturali ed enogastronomiche.
    Il turismo nautico così come sostenuto da "L'Italia vista dal mare - Scopri dove ti porto" è in sintonia con obiettivi e indicazioni della Strategia Europea per il Turismo Costiero e Marittimo, del 4° Pilastro tematico della Strategia Eusair (Macro Regione Adriatico Ionica) e della recente Risoluzione del Parlamento Europeo sulla Strategia per lo sviluppo del Turismo sostenibile, con cui si invita la Commissione Ue a porre in essere iniziative per promuovere e finanziare porti e attivare rotte e itinerari nautici .
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza