Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Comprensorio di Lignano, 1 miliardo di valore aggiunto

Comprensorio di Lignano, 1 miliardo di valore aggiunto

Presentata indagine. Presidente Cciaa Pn-Ud, 'turismo trainante'

UDINE, 05 dicembre 2023, 17:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il comprensorio di Lignano Sabbiadoro, con Latisana e Marano Lagunare, risulta avere un valore aggiunto di 1 miliardo e 35 milioni di euro, che per Lignano deriva dal solo turismo per il 72% del totale, ma la vivacità del comparto traina tutti gli altri settori. Latisana ha una quota di valore aggiunto turistico del 17,3% del totale, Marano il 38,4%.
    Il dato emerge da un'analisi di Quantitas e Questlab srl e realizzata per iniziativa del Comune di Lignano con il sostegno della Cciaa di Pordenone-Udine, presentata oggi dalla sindaca Laura Giorgi, dal presidente Cciaa Giovanni Da Pozzo, e dall'assessore regionale alle attività produttive e turismo Sergio Emidio Bini.
    "Lignano ovviamente la fa da padrona nel settore - ha commentato Da Pozzo - realizzando i tre quarti del valore aggiunto in connessione diretta con l'attività turistica, dalla quale però dipendono in misura quasi totale anche comparti di industria, artigianato, costruzioni, commercio, agroalimentare e servizi".
    Lo studio si apre con i dati del turismo. Lignano è il primo comune in Fvg per arrivi, il 27% del totale della regione nel 2022 e con un +1,3% sul 2019. È primo anche per presenze, con il 39% del totale regionale e un +4,8% sul 2019.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza