Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ama Terra inaugura la propria cantina di vinificazione

Ama Terra inaugura la propria cantina di vinificazione

Ascoli Piceno, filosofia del biologico nei 4 ettari di vigneto

ASCOLI PICENO, 13 ottobre 2023, 19:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con la vendemmia 2023 Ama Terra di Ascoli Piceno, di Ama Aquilone, cooperativa sociale onlus che opera nel settore socio-sanitario, sociale e culturale, inaugura la propria cantina di vinificazione, che sorge tra i vigneti di proprietà nel cuore della zona delle denominazioni d'origine Piceno Superiore e Offida con le sue declinazioni Passerina, Pecorino e Rosso Piceno. "Una piccola realtà capace di valorizzare, sempre nel rispetto delle tradizioni - fanno sapere dalla cooperativa Ama Aquilone - ma con un occhio attento alla tecnologia, le uve coltivate nei quattro ettari di vigneto. E sposando la filosofia del biologico" .
    La struttura, realizzata ex novo, è dotata di celle frigo per lo stoccaggio delle uve raccolte in casse, linea di lavorazione e serbatoio rigorosamente in acciaio e contenitori in legno, botti e barriques di piccole capacità in modo da vinificare e affinare separatamente le uve provenienti dai diversi vigneti.
    "In questo modo riusciremo ancor di più a far toccare con mano a tutti gli appassionati, come nascono i nostri vini: dalla vigna alla cantina, e far ritrovare in ogni calice l'espressione più autentica della nostra terra" .
    L'attenzione alla sostenibilità è un altro elemento che caratterizza la nuova cantina poiché è dotata di un impianto fotovoltaico per l'auto produzione di fonti energetiche. "Quella del 2023 - concludono - è stata annata difficile dal punto di vista fitosanitario, in modo particolare tra maggio e giugno, dove le avverse condizioni meteo hanno portato a una forte pressione della peronospora, con un danno finale sulla produzione di circa il 30%. Ma le temperature calde protratte fino ad oggi, con delle buone escursioni termiche nella notte, hanno permesso una maturazione ottimale dei frutti. Le prime vasche di Pecorino, Syrah e Sangiovese che hanno ultimato la fermentazione lasciano quindi prevedere una vendemmia ottimale".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza