Via 231 patenti per guida in stato di ebbrezza in Trentino

Il bilancio del 2022 dei carabinieri

Redazione ANSA TRENTO

Nel corso delle due ultime settimane sono state ritirate 13 patenti per guida in stato di ebbrezza dalla pattuglie dell'Arma operanti in Provincia di Trento, con contestuale denuncia e relativo sequestro dei veicoli, e una ulteriore denuncia ha interessato un esercente della bassa Valsugana che somministrava alcoolici ai minori; con riferimento alle patenti, trattasi prevalentemente di giovani tra i 20 e i 30 anni, negli orari serali o notturni (in buona parte della Valsugana, della val di Fassa e della val di Sole).
    Il trend di luglio rispecchia quello dell'anno in corso, che si dimostra sfortunatamente in discreto aumento rispetto al passato. Volendo fare un bilancio più analitico del fenomeno, nel primo semestre 2022 le pattuglie del Comando Provinciale dei Carabinieri di Trento, presenti su tutto il territorio della Provincia, hanno proceduto con 231 ritiri di patente per guida in stato di alterazione psicofisica da alcool o sostanza stupefacente, dato che, rispetto alle medie semestrali dell'ultimo quinquennio (2016-2021; 173 casi per semestre), presenta un incremento delle casistiche pari al 33% circa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie