Citroen: un'isola elettrica con il Drive Carloforte Electric

Tre veicoli al Comune e vantaggi riservati agli abitanti

Redazione ANSA ROMA

 La mobilità nell'isola di S. Pietro diventa più green grazie alla Citroen Carloforte Drive Electric, il progetto che contribuisce a promuovere lo sviluppo della mobilità sostenibile fornendo al comune tre veicoli completamente elettrici: una Citroën Ami 100% ëlectric, una Citroën My Ami Cargo ed un Citroën e-Berlingo elettrico.
    L'iniziativa prevede inoltre offerte dedicate agli abitanti dell'isola per l'acquisto di veicoli elettrificati Citroën a condizioni accessibili. Il progetto realizzato con l'isola di Carloforte dimostra la volontà di Citroën di creare una mobilità rispettosa dell'ambiente ed accessibile a tutti, non solo in termini economici, ma anche per quanto riguarda la facilità di utilizzo e di ricarica quotidiana, con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone. Oltre alla flotta dei tre veicoli, Citroën fornisce anche le infrastrutture di ricarica, dando in dotazione una WallBox al Comune di Carloforte. L'intera operazione è stata realizzata con il supporto del Concessionario Citroën di Carbonia, Automobili Cocco, che ha fornito tutti i veicoli e la WallBox al Comune dell'isola. La cerimonia di consegna dei 3 veicoli elettrici è avvenuta giovedì 28 luglio, sull'isola di Carloforte, nella pittoresca Piazza Repubblica, alla presenza di Stefano Rombi, Sindaco di Carloforte, Alessandro Musumeci, Marketing Manager di Citroën Italia, Federico Scopelliti, E-Mobility Manager Stellantis Italia, e di Massimiliano Cocco, Titolare della Concessionaria Citroën di Carbonia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie