Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Primo test ufficiale 2024 con Pirelli per Moto2 e Moto3

Primo test ufficiale 2024 con Pirelli per Moto2 e Moto3

Pneumatici uguali a quelli normalmente in vendita

MILANO, 22 novembre 2023, 19:00

Redazione ANSA

ANSACheck

Primo test ufficiale 2024 con Pirelli per Moto2 e Moto3 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo test ufficiale 2024 con Pirelli per Moto2 e Moto3 - RIPRODUZIONE RISERVATA
Primo test ufficiale 2024 con Pirelli per Moto2 e Moto3 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Al termine dell'ultimo Gran Premio di questa stagione, lunedì 27 novembre, team e piloti dei Campionati Moto2 e Moto3 si fermeranno ancora un giorno presso il Circuito Ricardo Tormo di Valencia per il primo test ufficiale 2024 con pneumatici Pirelli, dopo quello privato svolto ad inizio settembre a Barcellona.
    Questa sarà l'ultima giornata di test per quest'anno prima della prossima stagione, che inaugurerà ufficialmente l'era Pirelli in Moto2 e Moto3 con i test ufficiali che si svolgeranno a Jerez de la Frontera dal 28 febbraio al 1° marzo 2024 prima del primo Gran Premio in Qatar.
    "Quello di Barcellona è stato un primo test privato e si è svolto in condizioni plug&play - ha commentato Giorgio Barbier, direttore Racing Moto - ovvero senza poter settare al meglio la moto visto che team e piloti erano ancora nel bel mezzo dei rispettivi campionati. I feedback sono stati comunque molto positivi e in quel caso l'obiettivo era prima di tutto quello di verificare se le misure e le mescole da noi selezionate fossero adeguate". I pneumatici a disposizione dei piloti per il test di Valencia sono gli stessi già utilizzati a Barcellona, sia in termini di misure che di mescole, ovvero gli slick Diablo Superbike e quelli da bagnato Diablo Rain. Non pneumatici prototipali ma standard, ovvero che possono essere acquistati da qualsiasi motociclista perché regolarmente in vendita.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza