Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Le fettuccine al doppio burro e parmigiano volano in Arabia Saudita

Le fettuccine al doppio burro e parmigiano volano in Arabia Saudita

Apre a Jeddah il ristorante del brand Il Vero Alfredo famoso nel mondo per la pasta

06 febbraio 2024, 18:30

Redazione ANSA

ANSACheck

Il Vero Alfredo aprirà a Jeddah in Arabia Saudita @Il Vero Alfredo - Roma - famiglia Di Lelio - RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Vero Alfredo aprirà a Jeddah in Arabia Saudita @Il Vero Alfredo - Roma - famiglia Di Lelio -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Vero Alfredo aprirà a Jeddah in Arabia Saudita @Il Vero Alfredo - Roma - famiglia Di Lelio - RIPRODUZIONE RISERVATA

Le fettuccine al doppio burro e parmigiano volano in Arabia Saudita dove è imminente l'apertura di un ristorante a Jeddah.
Il Vero Alfredo, l'international food brand famoso in tutto il mondo per la fettuccine con quel condimento, inventate 116 anni fa da Alfredo Di Lelio. In occasione del Festa National Fettuccine Alfredo day che si celebra in America il 7 febbraio e anche a Roma nella storica sede di Piazza Augusto Imperatore, le patron Ines Di Lelio e la figlia Chiara Cuomo hanno dato l'annuncio del nuovo opening, in franchising con la società Al-Wafra Subsistence Services Company, di cui il CEO e’ Ahmad Hijazy ed il Project Manager e’ Fahd Hachem.
Dopo avere aperto negli anni '90 alcune sedi estere in America centrale, a Città del Mexico e sull'isola di Cozumel , il noto marchio made in Italy, trova la sua prestigiosa collocazione nella capitale araba a l’ 11 West, ovvero nell'ambito di un complesso di ristoranti di fascia alta posizionato all'incrocio tra King Abdul-Aziz e North of Hira Street, Al Shati Street Jeddah.
 

 



Il locale è stato riprodotto fedelmente a quello originale di Roma, inseguendo l' intento di voler ricreare la stessa atmosfera che si respira nello storico locale di piazza Augusto Imperatore. In particolare per l'arredo degli interni del locale arabo, sono stati selezionati materiali esclusivamente Made in Italy, lampadari di Murano, eleganti tavoli e sedie di legno pregiato e marmi di Carrara. Le mura sono decorate con una riproduzione degli altorilievi del ristorante di Roma realizzati nel 1948 dallo scultore Gino Mazzini, raffiguranti “le 4 stagioni” e verranno tappezzate, come da tradizione, dalle foto delle celebrità internazionali che da oltre 1 secolo affollano il mitico ritrovo della famiglia Di Lelio. Particolare cura anche per il menu, firmato dallo chef de "Il Vero Alfredo" di Roma Diego Pongetti con in pole position le maestosissime Fettuccine all’’Alfredo, secondo i dettami della ricetta originale del 1908 di Alfredo Di Lelio , accanto a proposte di piatti tipici del ristorante romano  realizzati con l'utilizzo di ingredienti di prima qualità che verranno importati ad hoc dall'Italia.

 




Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza