Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Venezuela autorizza Eni e Repsol a esportare gas in Europa

Venezuela autorizza Eni e Repsol a esportare gas in Europa

Secondo il ministro del Petrolio le licenze partiranno da giugno

CARACAS, 16 maggio 2023, 10:41

Redazione ANSA

ANSACheck
Eni e Repsol il mese prossimo potrebbero iniziare a esportare gas naturale liquefatto (gln) in Europa dal Venezuela: lo ha confermato il ministro del Petrolio, Pedro Tellechea, secondo il quale nei prossimi giorni il presidente Nicolás Maduro dovrebbe firmare le relative licenze.

"Eni e Repsol sono interessate a crescere nell'area del gas in Venezuela. Hanno aspettato per sette anni il permesso di esportare liquidi di gas naturale. La data di inizio delle esportazioni dipenderà dalla velocità dell'investimento che erogano", ha precisato Tellechea.

Sia Eni che Repsol hanno una licenza - rilasciata dall'Ufficio di controllo dei beni stranieri (Ofac) del Dipartimento del tesoro americano - che le autorizza ad esportare prodotti in Europa come meccanismo per riscuotere il debito che la compagnia petrolifera statale venezuelana, Pdvsa, mantiene con entrambe.



Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza