Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In corteo il 15 aprile contro il rigassificatore a Giorgino

In corteo il 15 aprile contro il rigassificatore a Giorgino

Mobilitazione da piazza del Carmine sino al villaggio pescatori

CAGLIARI, 05 aprile 2023, 16:55

Redazione ANSA

ANSACheck
No al rigassificatore davanti al Villaggio pescatori di Giorgino a Cagliari. Il comitato nazionale "Rigass no gnl", che sta organizzando le mobilitazioni nelle città italiane in cui sono previsti i depositi di gas, organizza, con il comitato di quartiere, un corteo anche nel capoluogo sardo contro la decisione del Governo di autorizzare il progetto di Sardinia Lng (partecipata Isgas, Cosin e Vitaly).

La manifestazione "Sardegna fuori dal fossile" si terrà sabato 15 aprile con un corteo che partirà alle 10 da piazza del Carmine e arriverà al Villaggio pescatori, saranno presenti molte organizzazioni e associazioni di cittadini.

La battaglia del comitato di quartiere non è a priori contro il rigassificatore, "ma contro l'idea scellerata di costruirlo dietro le case - ha spiegato Mariano Strazzeri durante una delle ultime assemblee - Facciamo appello a tutte le associazioni, ai movimenti, ai partiti e ai singoli cagliaritani che amano Giorgino e il Villaggio pescatori perché non ci lascino soli in questa battaglia di civiltà, per questo abbiamo invitato anche gli altri comitati italiani come Livorno, contrari ai rigassificatori nei contesti urbani come il nostro". Alla protesta aderisce ufficialmente il partito Progressista che "si unisce alla lotta di tutte le comunità che difendono il proprio territorio, la propria salute, le possibilità di una economia eco-sostenibile", scrivono in una nota i consiglieri regionali del gruppo.

Il progetto di Sardinia Lng prevede la realizzazione di un terminal Gnl nel Porto canale di Cagliari composto da un impianto di stoccaggio con una capacità di 22 mila metri cubi e un impianto per la rigassificazione del gas naturale liquefatto.



Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza