Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Energia: accordo GranTerre-Hera-Cpl per la decarbonizzazione

Energia: accordo GranTerre-Hera-Cpl per la decarbonizzazione

Azienda alimentare accelera il suo percorso di sostenibilità

BOLOGNA, 07 marzo 2023, 12:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
GranTerre, tra i principali marchi del cibo made in Italy nella produzione di salumi e formaggi stagionati, e il Gruppo Hera hanno firmato un accordo quadro per la decarbonizzazione teso a mettere al servizio del gruppo alimentare le competenze che la multiutility ha maturato negli anni nell'ambito delle soluzioni innovative e integrate per l'efficienza energetica, la produzione dell'energia (comprese le fonti rinnovabili) e la gestione del ciclo idrico.

GranTerre, in particolare, si inserisce nel comparto delle aziende ad alto consumo e la sua attività è caratterizzata da processi produttivi complessi per i quali è possibile individuare soluzioni tecnologiche in grado di fornire un importante aiuto nella riduzione della carbon footprint. Il Gruppo Hera, anche attraverso Hera Servizi Energia (Hse), dispone del know how e delle strutture necessarie non solo a individuare le opportunità di efficientamento possibili, ma anche ad eseguire la progettazione e la realizzazione delle soluzioni tecnologiche necessarie a conseguire tali efficientamenti.

Con questo accordo - si spiega - GranTerre, titolare di marche quali Teneroni, Parmareggio, Senfter e molte altre con 18 sedi produttive in Italia, ha l'obiettivo di imprimere una ulteriore forte accelerazione al proprio percorso di sostenibilità e realizzare un elevato numero di impianti in grado di migliorare l'efficienza energetica e la resilienza dei processi produttivi. Hera Servizi Energia unirà le proprie competenze a quelle di Cpl Concordia, altro grande soggetto industriale del territorio, specializzato nella progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione di sistemi energetici.

L'accordo, con investimenti per circa 20 milioni nei prossimi cinque anni, è stato perfezionato alla presenza dell'Ad del Gruppo Hera Orazio Iacono, dell'Ad di GranTerre Giuliano Carletti e del presidente di Cpl Concordia Paolo Barbieri.



Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza