Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Climb-E: l’evoluzione della mobilità urbana è sostenibile e di continuità

ANSAcom

Climb-E: l’evoluzione della mobilità urbana è sostenibile e di continuità

ANSAcom

In collaborazione con Italdesign

Concept a guida autonoma per esperienza di viaggio ‘senza interruzioni’

Roma, 13 novembre 2023, 12:46

ANSAcom

ANSACheck

Climb-E: l’evoluzione della mobilità urbana è sostenibile e di continuità © ANSA/Italdesign

Climb-E: l’evoluzione della mobilità urbana è sostenibile e di continuità © ANSA/Italdesign
Climb-E: l’evoluzione della mobilità urbana è sostenibile e di continuità © ANSA/Italdesign

ANSAcom - In collaborazione con Italdesign

Oltre a celebrare i 55 anni di presenza alla manifestazione, per Italdesign la partecipazione al CES di Las Vegas 2023 è stata l’occasione per ‘togliere il velo’ a Climb-E, concept a guida autonoma in grado di garantire un’esperienza privata di viaggio senza interruzioni. Climb-E sposa un’evoluzione del concetto di mobilità urbana sostenibile di prossimità in mobilità urbana sostenibile di continuità, assicurando, oltre al previsto uso privato in proprietà, vari servizi direttamente a domicilio, grazie alla sua capacità di integrarsi nelle strutture di edifici civili e residenziali, di nuova generazione e futuri. Oltre ad Italdesign, per la mobilità orizzontale, il progetto Climb-E ha visto la collaborazione di Schindler, per la mobilità verticale, e il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino, per l’integrazione a livello architettonico.

La filosofia alla base del concept Climb-E è in continuità concettuale all’esperienza di trasporto senza soluzione di continuità introdotta nel 2017 con il progetto Pop.Up e nel 2018 con la relativa evoluzione, Pop.Up Next, facendo un ulteriore passo avanti integrandovi l’idea innovativa di offrire vari servizi direttamente al domicilio degli utenti – Climb-E offre la possibilità di spostarsi partendo direttamente da casa propria, o dal posto di lavoro, senza dover mai cambiare mezzo di trasporto, garantendo, oltre al massimo comfort, anche il totale abbattimento di possibili barriere architettoniche, tema sempre più sensibile nello sviluppo delle aree urbane; Climb-E è un mezzo di trasporto modulare composto da una capsula, concepita per un uso in proprietà, in grado di trasportare fino a 4 persone e da abbinare, quando in movimento, con una piattaforma completamente elettrica chiamata skid. La capsula è pensata come entità in grado di trovare naturale collocazione nelle varie unità abitative, o di lavoro, diventando a tutti gli effetti un’ulteriore stanza. Oltre all’uso privato, la modularità del progetto permette molteplici configurazioni in grado di offrire un servizio pubblico/privato esclusivo e funzionale. L’offerta domiciliare può essere davvero vasta: servizi di assistenza medica di base, servizi odontoiatrici o di analisi mediche in telemedicina, servizi di catering e di show cooking per eventi privati, massaggi a domicilio con struttura attrezzata, vendita a domicilio dei più svariati prodotti, servizi veterinari e toelettatura animali domestici.

L’intero sistema è gestito tramite una app dedicata che permette ai proprietari di prenotare il proprio viaggio sia in ambiente urbano che extraurbano o di prenotare il servizio specifico. La programmazione prevede il prelievo della capsula direttamente dal proprio appartamento grazie al sistema di montacarichi sviluppato da Schindler ed il successivo trasferimento al piano stradale per l’abbinamento allo skid, precedentemente prenotato sempre tramite app. Una volta giunti a destinazione, la capsula viene sganciata dallo skid per essere abbinata o ad un altro montacarichi per il posizionamento al piano corretto dell’edificio di destinazione (appartamento/ufficio) oppure ad una altro vettore per gli spostamenti di più lungo raggio, come l’Hyperloop. Terminato il proprio ciclo di servizio, gli skid possono rispondere a prenotazioni da parte di altri utenti o possono tornare autonomamente alle stazioni di parcheggio e di ricarica per essere a disposizione per future chiamate.

Nella sua doppia funzione di trasporto e di estensione di casa/ufficio, Climb-E si presenta come congiunzione innovativa tra mobilità e architettura, potendo fungere come stanza addizionale di un’unità abitativa, ma anche come Sala Riunioni integrativa in ambiente di lavoro. Nell’integrazione della capsula nelle facciate degli edifici, Climb-E ha una piena autonomia funzionale rispetto agli altri sistemi di mobilità verticale, garantendo privacy e velocità dello spostamento. Al tempo stesso, però, si interseca con la distribuzione verticale di scale e ascensori, offrendo alla facciata tridimensionalità e qualità spaziale. Un altro elemento di novità architettonica che Climb-E porta con sé è la possibilità, attraverso illuminazione interna alla capsula o effetti grafici visibili anche dalle parti esterne vetrate, di arricchire la facciata con messaggi, loghi e colori, trasformandola di fatto in un display altamente sofisticato.

Il concept prevede un modulo di terra con sistema a trazione elettrica e quattro ruote motrici, con un autonomia stimata di circa 322 km e una velocità massima di circa 120 km/h. La Capsula avraà invece una lunghezza di circa 3669 mm, altezza di 2030 mm e larghezza di 1845 mm, arrivando ad ospitare fino a 4 persone.

ANSAcom - In collaborazione con Italdesign

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza