A2A: amplia l'accesso alla rete di ricarica

Siglato accordo con Hubject per clienti di suoi 500 fornitori

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 08 SET - A2A è da oggi connessa alla piattaforma Hubject, cui aderiscono oltre 600 partner, in tre continenti e 28 Paesi, con oltre 200 mila punti di ricarica in totale, offrendo così un immediato accesso alla sua rete per i cittadini italiani ed europei.
    È ora possibile per i clienti dei circa 500 fornitori di servizi per la mobilità elettrica (eMSP) ricaricare su tutte le colonnine della rete A2A in Italia. Tramite le diverse App per la ricarica, infatti, è possibile visualizzare la mappa delle Stazioni di ricarica di A2A, rendendo così la rete accessibile a un numero molto più ampio di utenti in Italia e Europa.
    L'accordo si inserisce all'interno del piano industriale al 2030 di A2A che prevede che A2A E-Mobility installerà 24.000 nuovi punti di ricarica per veicoli elettrici su tutto il territorio nazionale, attivando investimenti pari a 300 milioni di euro.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA