Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Generali, panchina rossa nella sede veneta contro violenza genere

Generali, panchina rossa nella sede veneta contro violenza genere

'Qui non c'è posto per la violenza' è scritto nella targa

MOGLIANO VENETO, 22 novembre 2023, 17:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un gesto simbolico anche da Generali per il contrasto alla violenza di genere. Stamane nell'area esterna dell'Innovation Park, il polo dell'Innovazione posto nel cuore della sede di Mogliano Veneto, la compagnia del Leone ha inaugurato una panchina rossa, per ricordare che in Italia e nel mondo, vengono uccise centinaia di donne ogni anno.
    A pochi giorni dal 25 novembre, Giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne, Generali ha scelto di sottolineare attraverso questa iniziativa la necessità di sensibilizzare l'opinione pubblica verso un fenomeno che non accenna a diminuire: da gennaio a ottobre 2023 le statistiche hanno già registrato oltre 100 casi di vittime per ragioni di genere.
    "Qui non c'è posto per la violenza" è la frase incisa nella targa apposta sulla panchina. All'inaugurazione hanno partecipato circa un centinaio di dipendenti del Gruppo, con la presenza di Gianluca Perin, Country General Manager, Julia Merson, Head of Compliance e Dpo di Generali Italia, Davide Passero, Ceo di Alleanza Assicurazioni e Country Chief Marketing & Product Officer di Generali Italia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza