Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nasce a Chicago il progetto 'Vinitaly Usa 2024'

Nasce a Chicago il progetto 'Vinitaly Usa 2024'

Rassegna veronese si unisce all'International Wine Expo

VERONA, 23 ottobre 2023, 12:03

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nasce a Chicago la nuova "Vinitaly Usa 2024", dall'International Wine Expo, in corso nella metropoli statunitense, che riunisce 70 milioni di abitanti e rappresenta 200 milioni di dollari di importazioni di vini italiani. Quest'anno la rassegna è cofirmata da Vinitaly con oltre 200 aziende presenti e più di 1000 etichette in degustazione. "Il lavoro di squadra attivato da tempo con le istituzioni ci ha dato ragione e possiamo dire di aver vinto una sfida importante e complessa, di aggregare con il brand Vinitaly tutte le progettualità per creare un forte momento promozionale a favore del settore enologico italiano negli Usa", ha detto il presidente di Veronafiere, Federico Bricolo, durante la cerimonia di apertura.
    Per il presidente dell'agenzia Ice, Matteo Zoppas, "le fiere sono strategiche per il business matching delle imprese, in particolare delle piccole-medie. E con Veronafiere Vinitaly, che si era già mosso in modo accurato su questo mercato, Ice sta valutando insieme ai ministeri degli Esteri, dell'Agricoltura, ad Assocamerestero, tutti presenti a Chicago in questi giorni, il progetto per fare di Vinitaly Usa 2024 il principale appuntamento strategico per questo fondamentale mercato".
    Per l'amministratore delegato di Veronafiere, Maurizio Danese, "Vinitaly Usa 2024 seguirà anche le indicazioni del nascente comitato degli importatori, con i quali condivideremo le strategie e i comuni interessi per lo sviluppo del vino italiano. L'obiettivo è rendere ancora più proficuo il rapporto con il mercato che esprime grande attenzione per i vini premium e al contempo cerca sempre nuove proposte. E l'Italia con i suoi 540 vitigni è in grado di offrire una scelta unica nel suo genere al mondo in grado di soddisfare le esigenze del settore horeca, degli importatori e dei distributori" ha concluso.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza