Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Padre Lombardi, Ratzinger ci ha insegnato a cercare la verità

Padre Lombardi, Ratzinger ci ha insegnato a cercare la verità

In Vaticano la consegna del Premio a due teologi

CITTÀ DEL VATICANO, 30 novembre 2023, 17:12

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Joseph Ratzinger "ci ha insegnato a cercare e trovare la verità con la forza della ragione e la luce della fede, conservando sempre la ragione 'aperta', nel dialogo fra le persone, le discipline e le grandi tradizioni religiose". Lo ha detto padre Federico Lombardi in occasione del conferimento del Premio intitolato a Benedetto XVI.
    "In questo spirito pensiamo che debba muoversi anche la nostra Fondazione, che da lui prende nome, non tanto per studiare solo la sua vita e il suo pensiero, guardando al passato, ma anche per dare un contributo, pur piccolo, per continuare il suo cammino, volgendo lo sguardo all'oggi e al futuro", ha aggiunto sottolineando come "è la prima volta che questa premiazione avviene dopo la morte del nostro amato Papa Benedetto XVI; perciò essa assume un carattere diverso dal passato e abbiamo pensato sia giusto celebrarla sotto il titolo della 'eredità' di Joseph Ratzinger - Benedetto XVI".
    "Nel tempo così drammatico che viviamo, segnato non solo da conflitti sanguinosi e da minacce incombenti sul futuro della nostra casa comune, ma anche dagli sviluppi difficilmente controllabili delle scienze, delle tecnologie, delle comunicazioni, della cosiddetta Intelligenza artificiale, sono la stessa dignità della persona e il senso della sua vita e del suo essere nel mondo - ha sottolineato ancora Lombardi - a venir messi alla prova nei loro fondamenti. Joseph Ratzinger è stato ben consapevole delle possibilità e dei rischi del cammino dell'umanità, come pure della missione della Chiesa per la sua salvezza. Egli ci conduce ad entrare con umiltà e coraggio al livello più profondo, per trovare e ritrovare punti di riferimento comuni solidi e irrinunciabili".
    Il premio quest'anno viene assegnato ai professori Pablo Blanco Sarto e Francesc Torralba.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza