Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Appuntamento con Maison&loisir diventa biennale

Appuntamento con Maison&loisir diventa biennale

Slitta al 2025, "sperando in un'area più funzionale"

AOSTA, 04 dicembre 2023, 09:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Maison&loisir, l'appuntamento fieristico più importante della Valle d'Aosta, diventa biennale.
    Lo hanno comunicato gli organizzatori del salone dell'abitare.
    "Analizzando i numeri, confrontandoci con i nostri clienti e alla luce dei risultati di una survey sottoposta ad un campione rappresentativo di visitatori, abbiamo deciso che - spiega Diego Peraga, patron di M&l - per garantire gli standard di qualità, innovazione, visibilità e partecipazione raggiunti negli anni, sia necessario prevedere una nuova programmazione dell'evento.
    Questa scelta permetterà da un lato agli espositori di pianificare al meglio la loro presenza in fiera, proponendosi ogni volta con soluzioni, prodotti o servizi nuovi, dall'altro la nuova frequenza accrescerà nei visitatori la curiosità di scoprire cosa il mondo della casa può offrire per migliorare le proprie abitazioni e la propria qualità di vita".
    L'appuntamento slitta quindi al 2025, "sperando - concludono gli organizzatori - che ad accoglierci ci sarà un'area fieristica più attrezzata e funzionale, all'altezza delle aspettative degli espositori e soprattutto una rinnovata collaborazione con il territorio al fine di garantire ai nostri espositori ed ai nostri partner, come in passato, una presenza di pubblico adeguata e qualificata".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza