Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket, Petrucci: 'Preolimpico Italia difficile ma non impossibile'

Basket, Petrucci: 'Preolimpico Italia difficile ma non impossibile'

Presidente Fip fiducioso: 'Pozzecco è un grande allenatore'

ROMA, 11 dicembre 2023, 11:17

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

 "Un preolimpico difficile, ma non impossibile". Gianni Petrucci fa il punto sul basket italiano e sulla nazionale azzurra chiamata a vincere il torneo preolimpico per qualificarsi a Parigi 2024.
    "Dovremo battere la Lituania, anche se pure il Portorico è una buona nazionale, con diversi giocatori Nba. Tutti i preolimpici e tutte le partite sono importanti. Il Portorico non sarà facile, come la Lituania. Ma anche noi, quando giochiamo contro grandi nazionali, possiamo fare risultato", aggiunge il presidente della Fip ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio Rai.
    Per il basket italiano si è riacceso l'entusiasmo anche grazie al carisma di Coach Gianmarco Pozzecco: "Sta lavorando bene - spiega Petrucci - È un personaggio popolare, sa allenare, ha creato grande entusiasmo: al Mondiale tutti volevano vedere i suoi allenamenti. Questo dimostra che abbiamo preso un grande allenatore".
    In campo non ci sarà più, però, Gigi Datome: "È il simbolo della pallacanestro italiana. Datome come Buffon? Oltre a essere capodelegazione, Datome rappresenterà anche la politica federale. Credo sia all'altezza di questo ruolo", (
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza