Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Radicali sospendono congresso, voto garantisca identità iscritti

Radicali sospendono congresso, voto garantisca identità iscritti

Assise 27/28 gennaio. Decisione dopo denuncia a procura Milano

ROMA, 09 dicembre 2023, 19:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"A seguito dell'impossibilità di votare in modo trasparente in modalità on-line, il Presidente di Radicali Italiani, Igor Boni, ha sospeso il XXII Congresso di Radicali Italiani. In attesa di un nuovo regolamento che garantisca l'identificazione degli iscritti votanti on-line, il congresso viene rimandato a fine gennaio, prima data utile per consentire a tutti gli iscritti di votare tramite SPID, come determinato dal collegio di garanzia del partito. La decisione è scaturita dalla denuncia presentata presso la procura di Milano da Segretario, Presidente e Tesoriera di Radicali Italiani". E' quanto si legge in una nota.
    "Dalle verifiche telefoniche effettuate - prosegue il comunicato - dalla tesoriera Giulia Crivellini prima del Congresso è emersa infatti una situazione penalmente rilevante.
    La totalità delle persone contattate, oltre a non sapere o avere un'idea vaga di cosa fosse Radicali Italiani, ha dichiarato che la mail con la quale si è registrata al congresso per poter votare non corrispondeva alla mail di sua proprietà. Si configurerebbe così il reato di sostituzione di persona. I lavori congressuali con il voto sulle mozioni e sui nuovi organi dirigenti sono quindi previsti per il 27/28 gennaio".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza