Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Societe Generale ha emesso il suo primo green bond digitale

Societe Generale ha emesso il suo primo green bond digitale

Operazione strutturata come bond senior unsecured da 10 milioni

MILANO, 04 dicembre 2023, 11:29

Redazione ANSA

ANSACheck
Societe Generale ha emesso il suo primo green bond digitale come security token direttamente registrato da Sg-Forge sulla blockchain pubblica Ethereum, garantendo maggiore trasparenza e tracciabilità dei dati Esg. I security tokens sono stati completamente sottoscritti da due primari investitori istituzionali, Axa Investment Managers e Generali Investments, tramite un collocamento privato. Questa transazione rappresenta il primo green bond digitale emesso da Societe Generale per sfruttare le funzionalità differenzianti della blockchain. Questa operazione inaugurale è strutturata come un bond senior unsecured da 10 milioni di euro con una scadenza di 3 anni. Un importo equivalente al ricavato netto di questo bond sarà utilizzato esclusivamente per "finanziare o rifinanziare eligible green sctivities, come definite nel green, social and sustainabibility bond framework di Societe Generale che, dopo la sua prima emissione inaugurale del 2015, è stato un emittente ricorrente di strumenti di questa tipologia", spiega una nota.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza