Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Killers of the Flower Moon miglior film per la critica di Ny

Killers of the Flower Moon miglior film per la critica di Ny

Riconoscimento dal New York Film Critics Circle

NEW YORK, 01 dicembre 2023, 17:13

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

e Killers of the Flower Moon è il miglior film per la critica newyorkese. Il riconoscimento per il film di Martin Scorsese è arrivato da parte del New York Film Critics Circle, l'organizzazione che dal 1935 assegna annualmente premi ad una pellicola cinematografica distribuita negli Stati Uniti nel corso dell'anno.
    Per Scorsese, tra le altre cose un newyorkese purosangue, si tratta della terza volta. La prima nel 1990 con 'Quei bravi ragazzi (Goodfellas)', poi nel 2019 con 'The Irishman'. Premiata anche come miglior attrice, Lily Gladstone, protagonista del film assieme a Leonardo DiCaprio.
    La pellicola è l'adattamento cinematografico del saggio 'Gli assassini della terra rossa' scritto da David Grann, a sua volta tratto da fatti realmente accaduti. Documenta la strage della tribù indiana degli Osage negli anni '20.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza