Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

La voce delle persone con disabilità arriva in Europa

La voce delle persone con disabilità arriva in Europa

Ierfop partner associato di Edf - European Disability Forum

CAGLIARI, 18 aprile 2023, 19:28

Redazione ANSA

ANSACheck

Roberto Pili - RIPRODUZIONE RISERVATA

Roberto Pili - RIPRODUZIONE RISERVATA
Roberto Pili - RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo Ierfop porterà la voce delle persone disabili e delle organizzazioni rappresentative in Europa. L'Istituto europeo ricerca e formazione e orientamento professionale guidato da Roberto Pili entra infatti a far parte del Forum europeo sulla disabilità (European Disability Forum - Edf) come partner associato dell'organizzazione internazionale. E' il terzo membro italiano.

"L'Edf favorendo il dialogo con le istituzioni europee garantisce la piena inclusione nella società delle persone con disabilità, missione che si sposa perfettamente con quella dello Ierfop - sostiene Pili - si tratta di un importante traguardo per Ierfop, che, attraverso il nostro coinvolgimento attivo nello sviluppo delle politiche, nell'attuazione e nel monitoraggio della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità in Europa, garantirà l'accesso ai nostri diritti umani".

L'Edf è stato fondato nel 1996 per garantire che le decisioni a livello europeo riguardanti le persone con disabilità siano prese con e dalle persone con disabilità. A tal fine ha istituito canali regolari di advocacy presso le istituzioni europee, tra cui il Parlamento europeo, la Commissione europea e il Consiglio dell'Ue. "Ierfop entra così nel novero delle organizzazioni rappresentative delle persone con disabilità di tutta Europa che, riunite nello Edf, difendono e tutelano attraverso lo Edf gli interessi di oltre 100 milioni di persone con disabilità in Europa di fronte alle istituzioni Europee.

In qualità di associato - precisa il direttore Bachisio Zolo - Ierfop avrà la possibilità di partecipare alle riunioni dell'assemblea generale, ai seminari e alle conferenze organizzati da Edf, proporre dei propri esperti tematici nei vari expert groups, essere informato e consultato in modo continuativo sulle attività dello Edf e proporre e partecipare alle istanze portate avanti nei confronti delle istituzioni". Lo Ierfop avrà inoltre una sezione della piattaforma on line Edf dedicata e un accesso come membro alla piattaforma stessa.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza