Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fondi nuovo stadio e Uefa, pressing comune Cagliari su Regione

Fondi nuovo stadio e Uefa, pressing comune Cagliari su Regione

Attesi 50 milioni, Truzzu 'entro 25 novembre o prossimo anno'

CAGLIARI, 11 novembre 2023, 17:32

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Venti giorni, anche qualcuno in meno, per la documentazione legata al finanziamento di 50 milioni per il nuovo stadio di Cagliari già stabilito dall'accordo di programma. Anche il Comune, dopo l'appello del Cagliari Calcio da Torino, con una lettera firmata dal sindaco Paolo Truzzu sollecita al presidente della Regione Christian Solinas e all'assessore ai Lavori pubblici Pierluigi Saiu, la definizione dell'iter per il passaggio delle somme nelle casse dell'amministrazione.
    Entro il prossimo 25 novembre, spiega il primo cittadino, perché questo "consentirà di procedere all'iscrizione nel bilancio comunale delle somme oggetto di cofinanziamento entro il 30 novembre, termine ultimo normativamente fissato per poter approvare la variazione di bilancio e dare, così, copertura all'intero quadro economico dell'intervento".
    Attenzione ai tempi. "Qualora tale termine - spiega Truzzu - dovesse decorrere invano sarà necessario attendere il nuovo anno, con ogni immaginabile conseguenza in termini di rallentamento dell'intervento". Di mezzo, continua Truzzu, c'è anche "la necessità di rispettare la stringente tempistica imposta dalla Uefa per la partecipazione ai Campionati Europei 2032".
    Il Comune ha quindi trasmesso lo schema di accordo di programma. Con una richiesta: "dare impulso per il perfezionamento degli adempimenti connessi alla sottoscrizione e per l'avvio delle conseguenti attività volte all'impegno del cofinanziamento per la realizzazione del nuovo stadio della città di Cagliari". Ora si attende la mossa della Regione.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza