Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Todde, 'giunta Solinas subisce passivamente taglio scuole'

Todde, 'giunta Solinas subisce passivamente taglio scuole'

'Sardegna tra poche regioni che non ha impugnato norma'

CAGLIARI, 10 novembre 2023, 11:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Siamo una delle poche regioni che non ha impugnato la legge sulle autonomie scolastiche". E' la denuncia della vicepresidente nazionale del Movimento Cinquestelle e candidata del campo largo Alessandra Todde, che questa mattina - poco prima della sua presentazione ufficiale alla stampa - si è presentata al presidio organizzato dalle sigle sindacali davanti al palazzo del consiglio regionale a Cagliari in occasione della convocazione dell'Assemblea regionale della scuola. Un sit-in per protestare contro il Piano di dimensionamento scolastico e il taglio delle autonomie che colpisce tutta la Sardegna.
    "La politica disastrosa portata avanti da questa giunta sta producendo ulteriori danni - ha osservato Todde - subendo passivamente il nuovo piano di Dimensionamento scolastico del governo Meloni, che obbligherà la Sardegna a ridimensionare le sue autonomie scolastiche, da 270 a 228 e causerà l'accorpamento e la chiusura delle scuole con meno di 900 studenti".
    "Dalla Sardegna, a statuto autonomo, nessuna reazione. La nostra rivoluzione parte dalla conoscenza e dalla cultura", ha dichiarato Todde durante il confronto con le organizzazioni sindacali che manifestano in via Roma.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza