Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Cagliari; con la Juventus senza Nandez e Di Pardo

Calcio: Cagliari; con la Juventus senza Nandez e Di Pardo

Festa in casa rossoblù per la laurea in Psicologia di Viola

CAGLIARI, 09 novembre 2023, 18:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Assenti solo Di Pardo, Nandez e Capradossi per il Cagliari che si prepara alla trasferta di Torino contro la Juventus. Per il resto Ranieri, reparto per reparto, avrà solo l'imbarazzo della scelta. Un "problema" soprattutto nel reparto offensivo: il mister era partito domenica scorsa con l'attacco light formato da Luvumbo e Oristanio. L'angolano aveva terminato la gara con i crampi, ma le indicazioni dal centro sportivo di Assemini in settimana sono incoraggianti. C'è però Petagna, autore dell'assist della vittoria contro il Genoa: è entrato bene in partita è sembra molto vicino al cento per cento della condizione.
    Le chance a disposizione di Ranieri non sono finite: ci sono anche Lapadula, Pavoletti, eroe della vittoria con il Frosinone, e Shomurodov, bene soprattutto a Salerno, non male anche a Udine. In teoria ci sarebbero anche Pereiro e Desogus, ancora però senza presenze in campionato.
    Ranieri preoccupato dal "vuoto" sulla fascia destra causato dagli infortuni di Nandez e Di Pardo. Rimane Zappa, ma il mister potrebbe anche puntare ancora su Goldaniga o Azzi. A centrocampo tutto dipende dal modulo: anche in conferenza stampa Ranieri non ha anticipato nulla. Ma la coppia Prati-Makoumbou sembra intoccabile.
    Intanto festa in casa rossoblù per la laurea in Psicologia a Roma del centrocampista 34enne Nicolas Viola. Con i complimenti del mister Ranieri.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza