Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Patto Lombardia-avvocati contro la violenza di genere

Patto Lombardia-avvocati contro la violenza di genere

Intesa coinvolge anche gli ordini forensi della regione

MILANO, 02 novembre 2023, 16:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Via libera al Protocollo d'intesa tra Regione Lombardia, l'Ordine degli Avvocati di Milano e l'Unione Lombarda degli Ordini Forensi finalizzato alla realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne e a favorire l'assistenza legale gratuita a sostegno delle donne vittime di violenza.
    "Prevenire e contrastare la violenza di genere è un obiettivo strategico della nostra legislatura, per questo - ha affermato l'assessore regionale a Famiglia e Pari opportunità Elena Lucchini - abbiamo voluto rinnovare il Protocollo d'intesa che prevede contenuti rimodulati rispetto al precedente, prevedendo la possibilità dell'estensione del gratuito patrocinio a casistiche finora non previste a livello statale".
    Con le risorse stanziate, complessivamente 300mila euro, "sarà anche possibile attivare percorsi formativi professionalizzanti sul tema rivolti agli avvocati lombardi, nel periodo gennaio 2024 - gennaio 2025 - ha concluso Lucchini - siamo certi che accrescere le competenze e la sensibilità degli avvocati permetterà di potenziare un imprescindibile presidio di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza