Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Da Lombardia 2,6 milioni per incentivare la donazione del sangue

Da Lombardia 2,6 milioni per incentivare la donazione del sangue

Fontana: 'Diamo uniformità a tutto il sistema trasfusionale'

MILANO, 17 ottobre 2023, 18:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Per incentivare le donazioni di sangue Regione Lombarda investe 2,6 milioni di euro. L'obiettivo è supportare il sistema trasfusionale regionale e diffondere "la cultura" della donazione. È quanto prevede una delibera approvata dalla giunta regionale che recepisce l'accordo tra Stato e Regioni sulle tariffe di rimborso per le attività di donazione di sangue e stanzia nuovi fondi per progetti di promozione delle associazioni.
    "Diamo uniformità e certezze di risorse a tutto il sistema trasfusionale regionale - dichiara il presidente Attilio Fontana - e ci impegniamo soprattutto per diffondere la cultura della donazione e incoraggiare tutti ad avvicinarsi a questo prezioso e generoso gesto salvavita". In tutto Regione Lombardia stanzia 2,6 milioni di euro e di questi 800.000 sono relativi alle tariffe di rimborso per le attività di donazione di sangue e 1,8 milioni di euro per progetti di promozione e consolidamento sulla donazione di sangue da realizzare in collaborazione con le associazioni lombarde.
    Inoltre, il provvedimento definisce uno schema unico di convezione da applicare in tutta la Regione e sarà il Sistema Regionale di Coordinamento (Src) di Areu a garantirne l'applicazione uniforme su tutto il territorio monitorando le convenzioni tra le strutture sanitarie e le associazioni e federazioni di donatori di sangue.
    "Questa delibera - sottolinea l'assessore regionale al Welfare Guido Bertolaso - è una tappa significativa del proficuo lavoro di approfondimento e condivisione sul tema della donazione avviato con Avis Lombardia. Il tema è importantissimo e siamo orgogliosi di poterne dare il giusto risalto. Per questo ci faremo promotori di un ulteriore aggiornamento delle tariffe a livello nazionale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza