Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: torna il Gran Galà AIC, premi il 4 dicembre

Calcio: torna il Gran Galà AIC, premi il 4 dicembre

Da Osimhen a Barella, i candidati per top 11 uomini e donne

MILANO, 24 novembre 2023, 17:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna il "Gran Galà del Calcio AIC", che vedrà la cerimonia dei consegni dei premi il prossimo 4 dicembre al Superstudio Maxi di Milano. L'edizione 2023 del premio, rganizzato dall'Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con la DA - agenzia di sport marketing ed eventi di Demetrio Albertini - e giunto quest'anno alla sua undicesima edizione, è stata presentata oggi a Milano, nella sede di BonelliErede.
    Oggi è stata l'occasione in particolare per svelare le shortlist dei premiati (da Maignan a Onana fino a Barella, Kvaratskhelia e Osimhen tra gli uomini), da cui uscirà l'undici ideale della Serie A maschile e femminile, oltre al Calciatore e alla Calciatrice dell'Anno. Come miglior allenatore in corsa ci sono Simone Inzaghi, Maurizio Sarri e Luciano Spalletti, mentre tra gli arbitri Chiffi, Maresca e Orsato e tra le società Fiorentina, Inter e Napoli. Ancora aperte le votazioni di "Vota il Gol", il sondaggio che decreterà il gol più bello della stagione 2022-23, sia al maschile che al femminile.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza