Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lohscheller presidente dell'associazione tedesca Vdik

Lohscheller presidente dell'associazione tedesca Vdik

Come Unrae in Italia, tutela interessi Case estere in Germania

ROMA, 04 marzo 2024, 18:47

Redazione ANSA

ANSACheck
A Michael Lohscheller presidenza associazione tedesca Vdik -     RIPRODUZIONE RISERVATA
A Michael Lohscheller presidenza associazione tedesca Vdik - RIPRODUZIONE RISERVATA

A Michael Lohscheller presidenza associazione tedesca Vdik - RIPRODUZIONE RISERVATA

Dal prossimo 12 giugno Michael Lohscheller, che è stato ceo di Opel tra il 2017 e il 2021, sarà il nuovo presidente della Vdik (Verband Der Internationalen Kraftfahrzeughersteller e.V.) cioè l'Associazione tedesca dei produttori internazionali di autoveicoli. Qualcosa di comparabile, dunque, alla nostra Unrae.
    Lohscheller succede a Reinhard Zirpel - presidente della Vdik dal 2016 - che nel giugno 2023 aveva annunciato che non si sarebbe candidato alla rielezione quest'anno.
    Durante l'assemblea generale straordinaria della Vdik che ha elettro Lohscheller, André Schmidt presidente di Toyota Deutschland GmbH, è stato eletto nuovo vicepresidente prendendo il posto di Jürgen Keller.
    "Non vedo l'ora di assumere il mio nuovo incarico e farò tutto il possibile per proteggere gli interessi dei 38 produttori internazionali di auto e mezzi commerciali in Germania - ha affermato Lohscheller - che vendono più di un milione di automobili e oltre 100mila veicoli commerciali ogni anno".
    Dopo diversi incarichi presso Jungheinrich, Daimler Chrysler, Mitsubishi Motors e Volkswagen e la parentesi presso Opel dal 2012 al 2021 Lohscheller ha poi guidato la vietnamita VinFast come ceo globale. Più recentemente è stato presidente e ceo di Nikola Corporation.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza