Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Trenitalia,in servizio in Calabria quarto treno ibrido Blues

Trenitalia,in servizio in Calabria quarto treno ibrido Blues

Partito oggi da Reggio, altri 9 in funzione nel 2024

REGGIO CALABRIA, 03 novembre 2023, 14:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Viaggia da oggi il quarto Blues, treno ibrido del regionale di Trenitalia, società capofila del Polo passeggeri del Gruppo Fs, a tripla alimentazione, elettrica, a batterie e diesel. Anche il quarto Blues è partito stamani, alle 7.08, dalla stazione di Reggio Centrale e circolerà sulla linea ionica sino a Sibari e sulla linea trasversale Catanzaro Lido-Lamezia Terme Centrale.
    "Continua, così - è detto in una nota dell'azienda - la rivoluzione del regionale di Trenitalia in Calabria, che, dopo quello odierno e i precedenti entrati in servizio a marzo a luglio ed ad ottobre, prevede altri nove Blues nel 2024.
    L'arrivo dei nuovi treni Blues rientra nell'ampio piano di investimenti complessivi previsti dal Contratto di servizio con la Regione, finalizzato a migliorare l'offerta di servizi a favore di pendolari e viaggiatori, pari a oltre 300 milioni di euro, di cui 210 milioni per il rinnovo della flotta (circa 140 milioni a carico della Regione). Parte integrante del piano di investimenti la consegna di 27 nuovi treni: 14 Pop a 4 casse (di cui 7 già consegnati) e 13 Blues a 4 casse; un rinnovamento della flotta che porterà l'età media dei treni calabresi dai 29 anni del 2018 ai 9 nel 2026".
    "Il nuovo Blues del Regionale, progettato e costruito da Hitachi Rail - riporta ancora la nota - rappresenta un salto generazionale perché può viaggiare con motori diesel su linee non elettrificate, con motore elettrico su quelle elettrificate e con batterie per percorrere il primo e l'ultimo miglio sulle linee non elettrificate o durante la sosta nelle stazioni, così da evitare l'uso di carburanti, azzerando emissioni e rumori. La tecnologia ibrida consente di ridurre del 50% il consumo di carburante, oltre a una forte diminuzione delle emissioni di CO2 rispetto agli attuali convogli diesel. Una tecnologia di nuova generazione che si traduce in massima flessibilità nell'utilizzo del treno e nel più efficace impiego dei convogli sulle linee. A disposizione dei viaggiatori 219 posti a sedere sul Blues nella configurazione a 3 casse e 300 su quello a 4 casse".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza