Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carabinieri e comunità nel calendario storico del 2024

Carabinieri e comunità nel calendario storico del 2024

Prodotti editoriali presentati da comandanti di Potenza e Matera

POTENZA, 08 novembre 2023, 12:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dodici tavole realizzate dal Gruppo Pininfarina, accompagnate dai testi del giornalista Massimo Gramellini, che hanno come tema conduttore il rapporto tra i Carabinieri e la comunità.
    E' questa la linea della 91/a edizione del calendario storico dell'Arma, che è stato presentato stamani, a Potenza, dal comandante provinciale, il colonnello Luca D'Amore, e dal comandante del reparto operativo, il colonnello Erich Fasolino, e a Matera dal comandante provinciale, il colonnello Giovanni Russo. "La nostra - ha detto D'Amore - è una presenza costante accanto ai cittadini, sia nei momenti storici della vita del nostro Paese, sia in quelli della vita quotidiana". Nelle 12 storie si possono leggere riferimenti storici alla Seconda guerra mondiale o al referendum, ma anche di eventi recenti come la pandemia o l'alluvione in Emilia-Romagna: tutte le tavole sono collegate dalla banda rossa che sfocia nell'ultima pagina verso la caserma "Pietro Micca" di Torino. Il calendario è stato stampato in un milione e duecentomila copie, delle quali 16 mila in otto lingue straniere, comprese le due edizioni in dialetto sardo e friulano. Sono anche altri tre i prodotti editoriali pensati quest'anno dall'Arma, oltre al calendario: l'agenda illustrata con quattro racconti sull'essenza dell'opera sul territorio, il calendario da tavolo, dedicato ai Carabinieri nei borghi d'Italia che ha nelle immagini il paese di Miglionico (Matera), e il planning incentrato sul controllo del territorio.
    I proventi della vendita del calendario da tavolo saranno devoluti all'Opera Nazionale di Assistenza per gli orfani dei Carabinieri; quelli del planning al reparto pediatrico del Grande Ospedale Metropolitano "Morelli" di Reggio Calabria.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza