Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Anche tanti bimbi lucani alla Giornata mondiale in Vaticano

Anche tanti bimbi lucani alla Giornata mondiale in Vaticano

L'incontro con Francesco nell'Aula Paolo VI e in diretta tv

POTENZA, 03 novembre 2023, 18:10

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Ci saranno anche tanti bambini lucani alla Giornata mondiale, con Papa Francesco, in Vaticano, il 6 novembre prossimo. Lo ha annunciato, in un comunicato, il fondatore della cooperativa Auxilum, Angelo Chiorazzo (indicato da "Basilicata Casa Comune" come candidato alla Presidenza della Regione Basilicata per le elezioni del 2024).
    La cooperativa Auxilium "organizza insieme alla Comunità di Sant'Egidio" l'evento che si terrà nell'Aula Paolo Vi e che sarà trasmesso "in diretta dal Tg1 con uno speciale, a partire dalle ore 15.20, oltre che da Tv 2000 e dal Centro Televisivo Vaticano (Ctv) dalle 14.15".
    "Sono felice che tra gli oltre settemila bambini, che arriveranno da 84 Paesi del mondo - ha evidenziato Chiorazzo - ci siano anche i piccoli della nostra Lucania. È la prima volta che il Papa incontra tanti bambini e bambine che arrivano da ogni continente, uno straordinario gesto profetico che richiama noi adulti su una parola fondamentale, attuale ed urgente oggi: la parola fraternità".
    "In questi mesi così drammatici per il mondo - ha sottolineato nella stessa nota padre Enzo Fortunato, coordinatore dell'evento - quest'incontro apre la strada da intraprendere, ripartire dai più piccoli. Nell'ora più buia il Santo Padre ci dona uno spiraglio di luce 'impariamo dai bambini e dalle bambine'. Di fronte all'inferno della guerra, la Chiesa offre la bellezza della pace".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza