Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ha 75 anni, l'arcivescovo di Potenza rimette il mandato al Papa

Ha 75 anni, l'arcivescovo di Potenza rimette il mandato al Papa

Monsignor Ligorio nel capoluogo lucano dal 2016

POTENZA, 13 ottobre 2023, 11:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Al compimento dei suoi 75 anni, oggi l'arcivescovo di Potenza, monsignor Salvatore Ligorio, "ha rimesso il suo mandato episcopale nelle mani del Papa, secondo quanto prevede la procedura del codice di diritto canonico". Lo ha reso noto l'Ufficio comunicazioni sociali dell'Arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo, in una nota nella quale è specificato che monsignor Ligorio "resterà in carica come arcivescovo fino all'atto di accettazione da parte del Pontefice, ma continuerà ad esercitare il suo servizio anche dopo, come amministratore Apostolico, titolo che gli spetta dalla nomina fino all'ingresso in diocesi del successore".
    Monsignor Ligorio "è uno dei pochi vescovi che - è scritto nel comunicato - ha esercitato il suo ministero episcopale esclusivamente nella Basilicata, prima a Tricarico dove è giunto nel 1997, poi a Matera dal 2004 ed infine dal 2016 a Potenza, come metropolita della provincia ecclesiastica lucana e presidente della Conferenza episcopale regionale. Nativo di Grottaglie , provincia e diocesi di Taranto, è stato ordinato prete il 13 luglio del 1972, ed eletto vescovo di Tricarico, a 49 anni, nel 1997".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza