Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lo scrittore spagnolo Manuel Vilas ospite di Univaq

Lo scrittore spagnolo Manuel Vilas ospite di Univaq

Uno dei maggiori autori contemporanei all'Aquila il 18 ottobre

L'AQUILA, 12 ottobre 2023, 14:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo spagnolo Manuel Vilas, uno dei maggiori poeti e narratori contemporanei, sarà ospite mercoledì 18 ottobre (ore 18 nell'aula magna 'Alessandro Clementi' del dipartimento di Scienze umane (viale Nizza 14) per un incontro che rientra nelle Attività culturali di ateneo - la rassegna dedicata a cinema, musica e letteratura organizzata dall'Università dell'Aquila.
    A dialogare con Vilas, autore di saggi, raccolte di poesie e romanzi, tra cui l'acclamato 'In tutto c'è stata bellezza', sarà Monica Bedana, traduttrice, interprete e insegnante di spagnolo, direttrice della scuola di spagnolo dell'Università di Salamanca a Torino. Per l'occasione, Vilas terrà una delle prime presentazioni italiane del suo ultimo romanzo, appena pubblicato dalla casa editrice Guanda, 'Amor costante'.
    Classe 1962, Vilas è uno degli autori spagnoli più amati dal pubblico internazionale e dalla stampa specializzata. Originario di Barbastro, vive tra Madrid e Iowa City, collaborando regolarmente con varie testate giornalistiche. La sua scrittura ha un forte sapore autobiografico. La sua poetica intreccia indagine esistenziale, gusto per la narrazione e autofiction in uno scavo minuzioso e dettagliato, a tratti lirico, sul passato e sulle radici dell'autore.
    Ha pubblicato raccolte di poesie e romanzi, tra cui 'España', indicato dalla rivista Quimera come uno dei dieci romanzi in lingua spagnola più importanti del primo decennio del secolo. La sua opera è presente nelle principali antologie spagnole di poesia e narrativa. In tutto c'è stata bellezza (Guanda 2019), tradotto in oltre venti lingue, è stato il primo libro pubblicato in Italia, dopo aver riscosso grande successo in patria, con dodici edizioni in un anno. El País e El Mundo lo hanno eletto miglior libro del 2018. Nel 2020 Guanda ha pubblicato il romanzo 'La gioia, all'improvviso', finalista al Premio Planeta 2019 in Spagna e al Premio Jean Monnet di letteratura europea in Francia, e nel 2021 la raccolta di poesie 'Amor' e il romanzo 'I baci'. Con 'Amor costante' Manuel Vilas ha vinto il Premio Nadal 2023.
    Le attività culturali Univaq sono una rassegna curata da Gianluigi Simonetti, Doriana Legge e Rosaria Caruso.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza