Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Castelli ricorda il maestro di ceramica Carlantonio Grue

Castelli ricorda il maestro di ceramica Carlantonio Grue

'L'Oro nelle mani' mostra al Museo Artigianato fino a 7 gennaio

CASTELLI, 20 ottobre 2023, 11:32

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Domani sarà il "Carlantonio Day", giornata che celebra il grande pittore barocco su maiolica Carlantonio Grue a trecento anni dalla morte. A Castelli (Teramo), patria della ceramica, sabato 21 ottobre ore 16 nella sede del Comune si terrà la giornata, che prevede, alle ore 18, l'inaugurazione della mostra "L'oro nelle mani" al Palazzo museale dell'Artigianato, alla presenza di autorità e personalità del mondo della cultura. L'Amministrazione comunale di Castelli e il Museo delle Ceramiche celebrano Grue con una straordinaria mostra di manufatti, tra cui alcuni inediti, di rara bellezza. L'iniziativa è stata presentata in conferenza stampa al Bim dal sindaco di Castelli Rinaldo Seca, dalla delegata agli Eventi Alessia Di Stefano e dal presidente del Museo delle Ceramiche Giuseppe Matricardi. Alla manifestazione si uniranno i più grandi musei d'Italia e d'Europa che custodiscono le opere del pittore. In presenza e via web si darà vita, dalle ore 16, nella sala consiliare del municipio di Castelli, a un Convegno internazionale dedicato alla grandezza del maestro ceramista, con collegamenti con Sergey Antrosov dell'Ermitage di San Pietroburgo, Fernando Filipponi dal Museo Louvre di Parigi, Lorenzo Santa dai Musei di Palazzo Reale di Torino e Valentina Mazzotti dal MIC di Faenza. Si creerà così un ponte virtuale il cui cuore saranno Castelli e la sua secolare tradizione artistica, moderato e coordinato da Paola Di Felice.
    A seguire al Museo delle Ceramiche inaugurazione della mostra "L'Oro nelle mani - Castelli ricorda Carlo Antonio Grue", aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2024. L'evento è patrocinato da Comune di Castelli, Comune di Teramo, Provincia di Teramo e Regione Abruzzo, in collaborazione con il Museo delle Ceramiche, il Liceo Artistico di Castelli, il Comitato organizzatore delle Mostre ceramiche antiche e contemporanee.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza