Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Al via il Super Tueday in 15 Stati e un territorio Usa

Al via il Super Tueday in 15 Stati e un territorio Usa

In palio circa un terzo del totale dei delegati

WASHINGTON, 05 marzo 2024, 14:56

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

Al via oggi in Usa il Super Tuesday in 15 Stati e in un territorio americano, la più grande tornata elettorale nelle primarie americane. Si tratta di Alabama, Alaska, Arkansas, California, Colorado, Maine, Massachusetts, Minnesota, North Carolina, Oklahoma, Tennessee, Texas, Utah, Vermont, Virginia e isole Samoa.
    La competizione repubblicana si svolgerà in tutti i 15 Stati, mentre i democratici non voteranno in Alaska e terranno i caucus nelle Samoa. I democratici riceveranno anche i risultati della gara in Iowa, dopo il voto per posta durato diverse settimane.
    In palio circa un terzo del totale dei delegati: 865 repubblicani e almeno 1.420 democratici. I primi risultati sono attesi dopo le 19 locali, l'una di notte in Italia.
    Donald Trump, avanti in tutti gli Stati, cerca la spallata finale per ipotecare la nomination, mentre per la sua rivale Nikki Haley è l'ultima occasione per tentare di fermarne la corsa. Per Joe Biden sarà un nuovo banco di prova per il voto di protesta arabo-americano contro quello che definiscono il "genocidio" a Gaza.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza