Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Riunione 'positiva' a Buenos Aires tra il governo Milei e l'Fmi

Riunione 'positiva' a Buenos Aires tra il governo Milei e l'Fmi

Gita Gopinath in Argentina per conoscere da vicino la situazione

BUENOS AIRES, 22 febbraio 2024, 02:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La numero due del Fondo monetario internazionale, Gita Gopinath, ha definito "produttiva" la riunione tenuta oggi a Buenos Aires con il ministro dell'Economia, Luis Caputo, nel quadro di una visita organizzata "per conoscere da vicino le difficili sfide economiche e sociali dell'Argentina".
    "Sono contenta di essere a Buenos Aires. Ho avuto una discussione produttiva con il ministro Caputo, con il governatore della Banca Centrale, Santiagi Bausili, e con il capo di Gabinetto, Nicolas Posse, sugli sforzi in corso per ripristinare la stabilità macroeconomica, proteggere i soggetti vulnerabili e rafforzare le prospettive di crescita in Argentina", ha scritto Gopoinath in un post su X.
    L'istituzione multilaterale ha recentemente approvato la settima revisione trimestrale del programma di credito da 44 miliardi di dollari con l'Argentina per dare al nuovo governo il tempo di attuare il suo programma di stabilizzazione economica.
    Nell'ultimo accordo sono stati stabiliti nuovi obiettivi di accumulo di riserve da parte della Banca Centrale, passando a un target di 6 miliardi di dollari entro la fine di marzo, rispetto ai 4,3 miliardi di dollari dell'accordo precedente.
    Nell'agenda di Gopinath è prevista per giovedì una riunione con il presidente Javier Milei. La numero due di Kristalina Georgieva vedrà anche esponenti dell'opposizione, della società civile e del settore privato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza