Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lazio-Milan: Pioli 'rosso a Pellegrini?Pulisic più che corretto'

Lazio-Milan: Pioli 'rosso a Pellegrini?Pulisic più che corretto'

'Sono i biancocelesti che dovevano buttare fuori pallone'

ROMA, 01 marzo 2024, 23:24

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"L'espulsione di Pellegrini? L'arbitro non aveva interrotto il gioco: Pulisic è un giocatore più che corretto e ha fatto la sua giocata, non vedo perché avremmo dovuto fermarci, semmai sono loro che avrebbero potuto buttare via pallone". Lo dice Stefano Pioli, tecnico del Milan, ai microfoni di Dazn dopo il successo dei rossoneri, parlando del cartellino rosso ricevuto dal terzino della Lazio. "Nelle ultime trasferte abbiamo subito troppi gol pur concedendo poche chance, venendo puniti alla minima occasione concessa, quindi oggi è stato importante non aver subito reti - procede Pioli - I tanti gol dei subentrati come Okafor? Abbiamo qualità anche con i giocatori che subentrano, questo rende soddisfatto l'allenatore. Il mio è un gruppo che lavora bene, sono contento della loro compattezza".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza