Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: D'Aversa, 'nessun dubbio su rigore e pareggio giusto'

Calcio: D'Aversa, 'nessun dubbio su rigore e pareggio giusto'

'Il Lecce è una squadra che non molla mai'

BARI, 03 dicembre 2023, 16:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Roberto D'Aversa, tecnico del Lecce, accoglie con soddisfazione il pari ottenuto in extremis contro il Bologna, grazie ad un rigore procurato da Falcone, estremo difensore giallorosso: "Era finita la partita e, essendo un portiere strutturato, gli abbiamo detto di andare avanti - ammette l'allenatore. Meglio noi nel primo tempo, poi loro dopo il gol hanno avuto un paio di occasioni per chiuderla. Voglio bene a Motta, ma sul rigore non c'è nessun dubbio e il pareggio è giusto. E' una squadra che non molla mai, e questo é un punto pesante. Nel primo tempo la squadra stava facendo bene in fase difensiva e costruzione. E' normale che nei novanta minuti il Bologna, con giocatori di qualità in mediana, ti possa mettere in difficoltà. Capisco la loro delusione, ma il pareggio è meritato".
    Bicchiere mezzo pieno o vuoto? D'Aversa la vede così: "Se non avessimo concesso piccoli errori - prosegue - avremmo potuto avere la stessa classifica del Bologna, e non avremmo rubato nulla. Dobbiamo essere consapevoli che questo è un gruppo giovane, e comunque sta disputando un ottimo campionato.
    Dobbiamo cercare di fare sempre meglio, e oggi volevamo dimostrare di non essere inferiori al Bologna".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza