Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Oceania
  4. Terremoti: Papua Nuova Guinea, bilancio sale a 5 morti

Terremoti: Papua Nuova Guinea, bilancio sale a 5 morti

Dopo violento sisma di magnitudo 7.6 nella parte orientale

 E' salito ad almeno cinque morti il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 7.6 che ha colpito oggi la Papua Nuova Guinea orientale: due persone sono morte in remoti villaggi di montagna, mentre tre minatori sono deceduti in una miniera nel villaggio di Wau. Lo ha detto la parlamentare Kessy Sawang.

Il terremoto ha causato danni agli edifici nei pressi della città di Madang e nell'entroterra. L'Usgs ha ritirato l'allerta tsunami precedentemente lanciato, specificando però che potrebbero verificarsi "fluttuazioni minori del livello del mare in alcune zone costiere". La Papua Nuova Guinea si trova sull'"anello di fuoco" del Pacifico, dove si verificano frequenti terremoti. Nella vicina Indonesia nel 2004 un terremoto di magnitudo 9,1 ha innescato uno tsunami che ha ucciso 220.000 persone in tutta la regione, di cui circa 170.000 in Indonesia.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie