Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

35 morti, tra cui 22 bambini, per neve e pioggia in Pakistan

35 morti, tra cui 22 bambini, per neve e pioggia in Pakistan

Maltempo e freddo anomalo su zone rurali, molte frane

ROMA, 05 marzo 2024, 15:07

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

Almeno 35 persone, tra cui 22 bambini, sono morte e altre decine sono rimaste ferite a causa delle piogge gelate e delle inaspettate nevicate che hanno colpito alcune aree remote del Pakistan durante il fine settimana. Lo riferisce la Bbc online. La maggior parte delle vittime è rimasta schiacciata dalle frane che hanno travolto le abitazioni, riferiscono le autorità responsabili della gestione dei disastri.
    Gli stessi esperti sono rimasti sorpresi dalla forte nevicata considerando il fatto a marzo, solitamente, il clima in Pakistan è mite.
    Mushtaq Ali Shah, ex direttore del dipartimento meteorologico del Paese, ha attribuito le condizioni insolite al cambiamento climatico spiegando che una lieve tempesta di grandine che dura "per pochi istanti" non sarebbe sorprendente, ma è insolito che continui per oltre 30 minuti.
    Secondo il meteorologo della Bbc Chris Fawkes, negli ultimi giorni una perturbazione da ovest ha attraversato l'Afghanistan, il Pakistan e l'India nord-occidentale portando freddo estremo, neve pesante e piogge torrenziali, cogliendo di sorpresa la popolazione locale.
    Le forti piogge hanno distrutto completamente almeno 150 case e danneggiato altre 500, soprattutto nel Khyber Pakhtunkhwa e nella provincia sud-occidentale del Balochistan, hanno dichiarato le autorità.
    In alcuni distretti l'elettricità è stata completamente interrotta per diversi giorni. Il governo provinciale di Khyber Pakhtunkhwa ha fornito aiuti alle aree colpite e ha annunciato assistenza finanziaria per i feriti le famiglie dei morti.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza