Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Houthi, 'continueremo ad attaccare le navi britanniche'

Houthi, 'continueremo ad attaccare le navi britanniche'

Dopo l'affondamento della Rubymar nel Golfo di Aden

ROMA, 03 marzo 2024, 13:01

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

Dopo l'affondamento nel Mar Rosso della nave Rubymar, di proprietà britannica, i combattenti filo-iraniani Houthi dello Yemen hanno promesso che continueranno a prendere di mira e affondare le navi britanniche che transiteranno nel Golfo di Aden.
    "Lo Yemen continuerà ad affondare altre navi britanniche, e qualsiasi ripercussione o altro danno verrà aggiunto al conto della Gran Bretagna", ha affermato in un post su X Hussein al-Ezzi, viceministro degli Esteri nel governo guidato dagli Houthi, come riferisce Al Jazeera online. La Gran Bretagna, ha aggiunto, "è uno stato canaglia che attacca lo Yemen e collabora con l'America nello sponsorizzare i crimini in corso contro i civili a Gaza".
    La Rubymar è affondata dopo essere stata colpita da un missile balistico antinave lanciato dagli Houthi il 18 febbraio.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza