Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Approfondimenti
  5. Giacomo Matteotti si racconta, un'opera in 5 volumi

Giacomo Matteotti si racconta, un'opera in 5 volumi

A cura Caretti e Macuk, pubblicati Pisa University Press

PISA - 'Matteotti si racconta. La famiglia, gli studi, la politica': questo il titolo dell'opera, in 5 tomi, curata da Stefano Caretti e Jaka Macuk, pubblicata da Pisa University press, frutto del progetto 'L'idea che non muore: Giacomo Matteotti' realizzato dall'Università di Pisa all'interno del bando della Presidenza del Consiglio dei ministri. I volumi - disponibili in forma gratuita in modalità Open Access al link https://www.pisauniversitypress.it/cerca.php?s=matteotti -, verranno presentati il 29 settembre, alle 17, al Museo delle Navi Antiche, nell'ambito del Pisa Book Festival: l'incontro con gli autori sarà preceduto dai saluti del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, e dal presidente del consiglio regionale, Antonio Mazzeo. Moderatrice del dibattito la giornalista Gianna Fregonara.
    L'opera è un viaggio alla riscoperta del percorso umano e intellettuale del deputato socialista, visto non più solo come vittima e martire del Fascismo, che si compie attraverso la voce stessa di Matteotti, in un continuo scambio tra il Giacomo intimo (comprese le lettere con l'amatissima moglie Velia Titta o con l'amico Filippo Turati) e i temi dell'azione politica.
    Ogni volume tematico è una raccolta di testi matteottiani, contestualizzati e selezionati. "In questo modo - osserva il rettore Paolo Mancarella - vogliamo recuperare la complessità e la ricchezza dell'azione di Matteotti ma anche la sua riflessione teorica concentrandoci su quattro filoni fondamentali: lavoro, educazione, pace e democrazia".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie