Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Riva: Cristiano De André, regalò a mio padre la sua maglia n.11

Riva: Cristiano De André, regalò a mio padre la sua maglia n.11

'Arrivederci Gigi, rimarrai nei nostri cuori per sempre'

ROMA, 23 gennaio 2024, 09:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Ci ha lasciato una leggenda del calcio e una bellissima persona: Gigi Riva.
    Mi ricordo ancora quando venne a trovare mio padre a Genova, era un suo grande fan". In un post commovente su Instagram Cristiano De André ricorda l'antica amicizia tra i due sardi d'adozione, suo padre Fabrizio De André e Gigi Riva. "C'ero anche io presente quel giorno nel salotto di casa - ricorda - Gli regalò la sua maglia n. 11 del Cagliari che poi finì a me per un lungo periodo e con la quale me ne andavo orgoglioso a giocare a pallone con i miei compagni di scuola. Purtroppo, negli spogliatoi, qualche anno dopo me la rubarono.
    Sono onorato di aver recitato nel 2022 a l'Agnata, una piccola parte nel film di Riccardo Milani @ricmilanioff " Nel nostro cielo un rombo di tuono". In quel film interpreto mio padre mentre gli regala la sua chitarra. Arrivederci Gigi, rimarrai nei nostri cuori per sempre.
    Che il viaggio ti sia lieve.Un abbraccio ai figli Nicola e Mauro e a tutta la famiglia".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza