Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mezzo chilo di eroina in casa a Macerata, 40enne arrestato

Mezzo chilo di eroina in casa a Macerata, 40enne arrestato

Indagini della polizia dopo la morte per overdose di un 38enne

MACERATA, 09 febbraio 2024, 18:45

Redazione ANSA

ANSACheck

Ubriaco e senza patente sperona auto polizia, arrestato - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ubriaco e senza patente sperona auto polizia, arrestato -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Ubriaco e senza patente sperona auto polizia, arrestato - RIPRODUZIONE RISERVATA

Trovato in possesso di circa 500 grammi di eroina già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio: arrestato pusher nigeriano 40enne che potrebbe aver venduto la dose fatale a un 38enne che nel marzo del 2022 era stato rinvenuto morto a causa di un'overdose. Le indagini avviate dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Macerata, anche attraverso l'analisi dei tabulati telefonici e l'escussione di persone orbitanti nel mondo della droga, hanno consentito di individuare e segnalare alla Procura della Repubblica di Macerata un soggetto di origini nigeriane che figurava tra gli spacciatori ai quali il deceduto si rivolgeva.
    L'uomo, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine come dedito allo spaccio di droga a Macerata, si era reso irreperibile allontanandosi dalla città. I successivi servizi di osservazione e appostamento effettuati dai poliziotti, hanno consentito di rintracciarlo dopo alcuni mesi in un'abitazione a Macerata. A seguito della perquisizione effettuata nell'abitazione, l'uomo è stato arresto per i 500 grammi di eroina detenuti. L''iter della procedura avviato dopo la prima segnalazione, si è infatti concluso con l'emissione della misura della custodia cautelare in carcere eseguita ieri con il trasferimento del 40enne nel carcere anconetano di Montacuto
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza